Costruire il nemico / Tuono Pettinato


Artista:

Tuono Pettinato

A cura di:

ADIACENZE E GRRRz Comic Art Books

Date del corso:

17, 18 e 20 dicembre 2016 - 6 febbraio 2017

Durata del corso:

Totale 20 ore (6 + 6 + 6 + 2)

Sede del corso:

Adiacenze, Vicolo Spirito Santo 1/B, 40123, Bologna

GRRRz Comic Art Books e Adiacenze sono liete di annunciare l’avvio di “Costruire il nemico”, workshop tematico di scrittura, tenuto da Tuono Pettinato.

Un buon cattivo è la chiave di una buona storia. Il cattivo è l’espediente narrativo più efficace per sviluppare e rendere interessante una trama. Se come voleva Greimas, ogni narrazione non è altro che una successione di trasformazioni di stati, che un soggetto suscita nell’agire spinto da propri obiettivi, la nemesi è allora motore primo nell’innescare il conflitto con l’eroe, ovvero la situazione che rompe l’equilibro iniziale e dà il la alla storia. Da una schematica visione della realtà che oppone male e bene, il cattivo si oppone all’eroe non come semplice antagonista, ma come spinto da desideri e portatore di valori appartenenti a un’etica opposta a quella dell’eroe e che sicuramente con essa non potrà mai venire a patti. È questa accentuata conflittualità che rende il cattivo tanto fondamentale per la narrazione, rendendola fertile di sviluppi appassionanti.

The more successful the villain, the more successful the picture”: ascoltiamo Hitchcock e impariamo con Tuono Pettinato a inventare, caratterizzare e scrivere una nemesi degna di questo nome.

Il corso è indirizzato principalmente a disegnatori e sceneggiatori, ma si rivolge, più in generale, a tutti coloro che siano interessati a approfondire la costruzione letteraria della figura della nemesi nella narrazione e l’acquisizione delle tecniche di creazione e sviluppo dei personaggi antagonisti e del loro inserimento all’interno della trama. Le competenze apprese durante questo percorso si concretizzeranno nella produzione di un elaborato finale, sotto la supervisione di Tuono Pettinato.

Date del corso: 17, 18 e 20 dicembre 2016 - 6 febbraio 2017

Durata del corso: totale 20 ore (6 + 6 + 6 + 2)

Sede del corso: Adiacenze, Vicolo Spirito Santo 1/B, 40123, Bologna

Candidatura

Il corso si svolge nell’arco di tre giorni (due lezioni teorico/pratiche e un question time) e prevede un numero minimo di 6 e massimo di 10 partecipanti. Tutti coloro che volessero accedervi dovranno inviare via e-mail una breve presentazione (comprensiva di dati anagrafici), allegando un portfolio (in formato PDF) documentativo dei propri progetti precedenti o della propria ricerca progettuale per il workshop in questione.

La selezione dei candidati, a discrezione di Tuono Pettinato e Andrea Benei di GRRRz, avverrà sulla base del materiale inviato e verrà opportunatamente comunicata entro 24-48 ore dall’invio della candidatura. Il termine per l’invio delle candidature è il 5 dicembre 2016. Inviare le candidature all’indirizzo benei@grrrz.com specificando in oggetto “Candidatura Costruire il nemico”.

Organizzazione e contenuto

Sono previste due giornate di lezione in cui all’approccio teorico sul tema del cattivo (la nemesi, il mastermind, l’antagonista) si affiancherà la messa in pratica di quanto discusso e appreso. La terza giornata è riservata al confronto diretto con Tuono Pettinato. A tutti coloro che si proporranno verrà fornita una bibliografia di riferimento per accompagnare la buona riuscita dell’elaborato finale.

Alcune delle tematiche teoriche che saranno trattate: - analisi della figura del cattivo in relazione al contesto in cui è inserito e al genere letterario di appartenenza; - delineare diverse modalità tramite cui sono tratteggiati i personaggi e isolare diversi modelli e schemi del maligno; - costruzione del cattivo: elementi, ragioni e comportamenti che rendono completo e credibile il personaggio; - caratterizzazione psicologica ed esistenziale del personaggio; - motivazioni della scelta; - dettagli decisivi e caratteristici della personalità;

La parte pratica consterà di esercitazioni e improvvisazioni in aula, che potranno prevedere sia dei progetti singoli, sia delle collaborazioni tra i partecipanti. Agli allievi del corso saranno messe a disposizione postazioni informatiche con programmi per editing e produzione di immagini; connessione wifi; una serie di materiali, strumenti e supporti per la scrittura e il disegno (con particolare attenzione alla pentel brush, di cui Tuono Pettinato è convinto fautore).

La terza giornata sarà dedicata al question time. In questa sede di dibattito, gli allievi potranno sciogliere i propri dubbi e le proprie curiosità o approfondire aspetti che hanno suscitato la loro curiosità rivolgendosi direttamente a Tuono Pettinato e impostare così il lavoro che comporrà l’elaborato finale.

Valutazione finale

A conclusione del corso, verrà rilasciato un attestato di partecipazione e gli allievi avranno 30 giorni di tempo per presentare un proprio elaborato come prova delle competenze apprese, da inviare via email in allegato PDF all’indirizzo benei@grrrz.com. Tutti i lavori pervenuti verranno esaminati e valutati da Tuono Pettinato che comunicherà a ciascuno il proprio giudizio.

Nel caso un elaborato venga ritenuto particolarmente meritevole, il suo autore avrà diritto all’accesso gratuito al corso gratuito successivo, tenuto sempre da Tuono Pettinato, intitolato “Costruire il male” e dedicato allo sviluppo più specifico della trama di una storia dove gli effetti del male siano motore dell’azione. Inoltre, al termine del corso, tutti i partecipanti ritenuti meritevoli verranno coinvolti in un progetto espositivo presso Adiacenze nel corso del 2017, e avendo come oggetto l’allestimento dei risultati ottenuti durante il workshop, coinvolgendo anche altri autori, fumettisti e artisti.

Info e costi

La quota di iscrizione è di 260 euro, una volta comunicata l’avvenuta selezione, gli aspiranti partecipanti dovranno formalizzare l’iscrizione pagando metà della quota di adesione tramite bonifico bancario entro il 10 dicembre. Ulteriori dettagli saranno offerti ai candidati selezionati.

Per informazioni scrivere a Andrea Benei, benei@grrrz.com.