I NUOVI CORPI. Arte, Intelligenza Artificiale e Biotecnologie


I NUOVI CORPI interno sito
Dove:

ADIACENZE, Vicolo Spirito Santo 1/B, Bologna

Quando:

febbraio 2020

Per informazioni:

M daniela@adiacenze.it - T + 39 333 5463796

Iscrizione obbligatoria entro l'1 febbraio 2020, posti limitati
20% di sconto per chi si iscrive a tutti e tre i workshop!
SCARICA QUI LE MODALITA' E I COSTI DI ISCRIZIONE

Nell’epoca in cui viviamo l’impatto della tecnologia e della ricerca scientifica sulle nostre vite è sempre più evidente e inequivocabile. Computer sempre più performanti a livello hardware e software, device sempre più portabili e indossabili, produzioni di dati in costante e incontrollato aumento, ricerche sempre più approfondite nel campo delle intelligenze artificiali e delle biotecnologie, lasciano immaginare uno scenario futuro in cui i corpi umani saranno inevitabilmente innestati di tecnologie che condizioneranno le nostre vite in forme ancora non del tutto immaginabili e che attiveranno nuove modalità di relazione con l’ambiente circostante, inteso come “ambiente” naturale ma anche tecnologico e relazionale. Questi “nuovi corpi” saranno attivati da relazioni sempre più strette con gli ambiti dell’intelligenza artificiale, del machine learning, delle biotecnologie, dello studio sui nuovi materiali e della loro integrazione con la nostra materia organica. Corpi sempre più codificati e mappati, “aumentati” nelle loro capacità performative e relazionali che svilupperanno nuovi codici espressivi che il mondo dell’arte inizia oggi a sondare con grande interesse anche grazie alle potenziali integrazioni con gli ambiti del design, della moda e della performance.

La serie di tre incontri “I NUOVI CORPI. Arte, intelligenza artificiale e biotecnologie” a cura di Marco Mancuso (www.marcomancuso.net), critico e curatore indipendente, direttore della piattaforma Digicult (www.digicult.it), e Daniela Tozzi, è pensato come un piccolo ciclo di laboratori organizzati con lo scopo di trattare in maniera artistica e critica queste importanti tematiche del contemporaneo che caratterizzano il futuro dell’umanità.
A questo scopo sono stati chiamati Marco Donnarumma e Giulia Tomasello, due tra i più importanti e conosciuti artisti italiani che lavorano da anni a livello internazionale su una ricerca artistica e accademica che si focalizza sull’impatto delle tecnologie e delle scienze sul corpo umano, sia nel mondo dell’arte contemporanea sia in quello del design, della moda e delle arti performative, preceduti da un laboratorio settimanale di approfondimento storico, critico e progettuale delle tematiche prese in esame, tenuto dallo stesso Marco Mancuso e da Daniela Tozzi, vicepresidente dell’associazione Adiacenze, promotrice dell’iniziativa.

PROGRAMMA

- dall'8 al 13 febbraio 2020: “ARTE E FUTURO. Dalla teoria al progetto artistico tra tecnologia e scienza" > workshop con Marco Mancuso e Daniela Tozzi
Per maggiori info: http://www.adiacenze.it/arte-e-futuro/

- 15-16 febbraio 2020: “AI ETHICS & PROSTHETICS” con Marco Donnarumma
Per maggiori info: http://www.adiacenze.it/ai-ethics-and-prosthetics/

- 22-23 febbraio 2020: "CODED BODIES" con Giulia Tomasello
Per maggiori info: http://www.adiacenze.it/coded-bodies/