DELICIOUS / Mostra collettiva


Artisti:

Laura Anastasio, Matteo Berton, Anna Deflorian, Richard McGuire, Elisa Muliere, Francesca Protopapa (alias Pistrice), Silvia Rocchi, Tuono Pettinato, Davide Toffolo, Fabio Tonetto

Curatela:

Francesca Riccioni Holsenn

Periodo:

Dal 15 al 29 marzo 2017

Mercoledì 15 marzo alle ore 19.30 Adiacenze inaugura DELICIOUS, show collettivo curato da Francesca Riccioni Holsenn, che raccoglie le opere di 10 artisti: Laura Anastasio, Matteo Berton, Anna Deflorian, Richard McGuire, Elisa Muliere, Francesca Protopapa (alias Pistrice), Silvia Rocchi, Tuono Pettinato, Davide Toffolo, Fabio Tonetto.

Gli artisti selezionati sono tutti accomunati da uno stile sintetico, asciutto, elegante; sviluppano le loro produzioni in maniere differenti, molti di loro sono attivi in ambito editoriale, ma DELICIOUS vuole porre l’attenzione sul loro lato più tradizionalmente artistico. Sono autori il cui lavoro nasce sulla e per la carta, supporto prediletto e mai lasciato, se non per essere affiancato dalla sperimentazione su altri supporti e con tecniche alternative.

DELICIOUS intende infatti valorizzare e, grazie al ruolo di ADIACENZE, creare nuova attenzione intorno alla “carta” portandola in contesti espositivi diversi rispetto ai consueti canali di fruizione e vendita italiani a cui l’illustrazione è stata per troppo tempo (re)legata.
DELICIOUS porta quindi in mostra dieci “delizie” dell’illustrazione italiana e straniera, chiamate a elaborare “prelibatezze” grafiche inedite.

Il progetto sceglie, come punto di partenza, una tecnica di riproduzione a stampa in serie relativamente recente e fresca come la serigrafia, per unirla all’irripetibilità del gesto creativo con il risultato di dieci opere uniche nelle quali la serigrafia sarà impreziosita dall’intervento di ciascun autore: dieci monotipi d’artista da collezione.

La curatrice, forte di un’esperienza di ricerca in campo espositivo in città come New York e Parigi, ha scelto di avvalersi della preziosa collaborazione del laboratorio serigrafico della storica scuola di grafica Il Bisonte di Firenze, distintasi da sempre nella produzione e nella divulgazione della grafica d’arte e facente parte del patrimonio e della tradizione d’eccellenza editoriale italiane e internazionali.

La mostra resterà aperta al pubblico fino al 29 di marzo.